Chi partecipa al Tavolo di Coordinamento?

  • La famiglia, attraverso i rappresentanti del Comitato genitori.
  • La scuola, con la presenza del preside e di alcuni docenti.
  • Le parrocchie, attraverso i parroci e referenti dei Consigli Pastorali.
  • Le societÓ sportive, con la presenza di dirigenti, allenatori, accompagnatori.
  • Adulti significativi o con ruolo educativo riconosciuto.
  • Giovani del territorio.
  • Operatore di ComunitÓ.


Tuttavia, questo gruppo Ŕ aperto anche all'Assessore alle Politiche Sociali, al Tecnico di riferimento, al Coordinatore dell'Operativa di ComunitÓ e ai referenti di gruppi socio-ricreativi.